L’APPROCCIO MULTI-ENERGETICO DI IVECO BUS, CON LE SUE SOLUZIONI DI MOBILITÀ EFFICIENTIPER AFFRONTARE LE SFIDE DELLA TRANSIZIONE ENERGETICA, PRESENTATO ALLA NME 2024

 In occasione della fiera NME Next Mobility Exhibition che si svolge a Milano dall’8 al 10 maggio 2024, IVECO BUS guida la strada del cambiamento in qualità di leader del trasporto pubblico sostenibile in Europa. La sua comprovata esperienza nel settore delle trazioni alternative e le sue competenze in termini di innovazione tecnologica supportano e accelerano la transizione energetica. Il suo approccio multi-range e multi-energy, che si basa su biometano, XTL/HVO, batterie elettriche, celle a combustibile e tecnologie ibride, consente di offrire soluzioni di mobilità complete chiavi in mano in grado di soddisfare le esigenze di tutte le missioni di trasporto passeggeri – urbane, interurbane, a medio e lungo raggio. 

Gianluca Annunziata, Direttore Generale IVECO BUS Mercato Italia, ha affermato: “IVECO BUS offre una gamma di trazioni sempre più completa, dalle alimentazioni tradizionali a quelle alternative, come l’elettrico, l’idrogeno e il biometano, soluzioni sostenibili che rientrano in un importante percorso di decarbonizzazione, in virtù del quale sarà sempre più fondamentale la collaborazione tra costruttori, istituzioni e aziende del settore energetico. Proponendosi come partner di aziende di trasporto pubblico, grazie all’offerta di una gamma completa e a servizi efficienti pensati per il cliente, IVECO BUS consolida il proprio ruolo di leader del settore a livello italiano ed europeo, garantendo una copertura a 360°, dal veicolo alle stazioni di ricarica, passando per la consulenza, la gestione delle flotte e delle ricariche. Raggiungere la mobilità sostenibile è un impegno costante per IVECO BUS e siamo lieti di rinnovare la partecipazione a Next Mobility Exhibition con le nostre soluzioni di trasporto, per affrontare le nuove sfide della mobilità”. 

 Nei 1000 m2 dello stand IVECO BUS (Hall 6P), i visitatori potranno scoprire le ultimissime generazioni di 6 veicoli sviluppati per supportare gli operatori nel settore dei trasporti nel percorso della transizione energetica: 

  • E-WAY H2 12 m: autobus urbano a celle a combustibile, vincitore del Busplaner “International Sustainability Award 2024”. 
  • E-WAY 9,5 m: midibus urbano elettrico a batteria, il migliore della categoria in termini di manovrabilità. 
  • CROSSWAY LE ELEC 12 m: autobus interurbano elettrico a batteria low-entry, vincitore del premio “Sustainable Bus of the Year 2024”
  • CROSSWAY HYBRID 13 m: nuovo veicolo ibrido compatibile con carburanti rinnovabili XTL (X-To-Liquid), alla prima assoluta in Italia! 
  • eDaily: minibus elettrico a batteria, che sfoggia la livrea Metallica Special Edition. 

All’esterno sarà disponibile anche: 

  • STREETWAY ELEC: autobus urbano elettrico a batteria da 12 metri, studiato per soddisfare gli standard specifici dei mercati europei e non solo. 

Lo stand di IVECO BUS ospita inoltre alcuni corner dedicati ai servizi qualificati e alle tecnologie: 

  • Energy Mobility Solutions, un modello di business innovativo per la mobilità elettrica che supporta gli operatori nella transizione energetica, offrendo una soluzione chiavi in mano su misura, dalla progettazione dei veicoli e delle relative installazioni alla loro realizzazione. 
  • • Servizi digitali e connessi IVECO ON, vincitori del “Busworld Digital Award” nel 2023 in occasione della Busworld Europe di Bruxelles. 
  • IC.IDO, il software di realtà virtuale utilizzato da IVECO BUS nel suo processo di personalizzazione dei prodotti. 
  • Esclusivo sistema elettrico a batteria firmato FPT Industrial, progettato per offrire livelli superiori di modularità e flessibilità per l’accumulo di energia su ogni autobus elettrico IVECO BUS. 

E-WAY H2, innovativo autobus urbano a celle a combustibile 

L’IVECO BUS E-WAY H2 costituisce una soluzione efficace per accelerare la transizione verso la neutralità carbonica nei trasporti urbani, grazie al miglior compromesso tra autonomia e capacità passeggeri. 

L’IVECO BUS E-WAY H2 è dotato di una cella a combustibile a idrogeno di Hyundai Motor Company, azienda leader a livello mondiale nella tecnologia dell’idrogeno. La cella a combustibile è alloggiata nel vano posteriore ed è alimentata da 4 serbatoi di idrogeno posti sul tetto. Il veicolo monta inoltre un pacco batteria NMC da 69 kWh assemblato da FPT Industrial e un motore elettrico SIEMENS ELFA 3 da 310 kW. 

L’IVECO BUS E-WAY H2 integra il nuovo software electric Vehicle Control Platform (eVeCoP), sviluppato internamente per ottimizzare la strategia di ripartizione dell’idrogeno e ottenere le massime prestazioni. 

Essendo lungo 12 metri, l’IVECO BUS E-WAY H2 è disponibile con due o tre porte di accesso, mentre la capacità passeggeri massima è di 95 persone. Fornisce un eccellente comfort termico, grazie a una pompa di calore a CO2 con distribuzione ottimizzata del flusso d’aria. In condizioni di esercizio normali, questo autobus può raggiungere un’autonomia di 450 km. 

La rivista tedesca Busplaner ha insignito l’IVECO BUS E-WAY H2 dell’“International Sustainability Award 2024” nella categoria degli autobus da 12 metri alimentati a idrogeno. Il riconoscimento è stato assegnato da una giuria di esperti indipendenti costituita da note personalità provenienti da mondo imprenditoriale, associazioni e media che premia il contributo delle aziende attive nel settore degli autobus a una crescita sostenibile e responsabile attraverso il loro impegno economico, sociale e ambientale. 

E-WAY New Generation: soluzioni complete per le missioni più impegnative 

La gamma urbana di veicoli elettrici a batteria di IVECO BUS sullo stand è rappresentata da un midibus elettrico di 9,5 metri di lunghezza e soli 2,33 m di larghezza. Dimensioni così compatte rendono il mezzo incredibilmente agile sulle strade di difficile accesso, specialmente nelle strette vie dei centri urbani. 

Sin dal suo lancio, i modelli E-WAY si sono dimostrati estremamente affidabili ed efficienti: infatti, sono quasi 1.500 le unità attualmente in servizio in più di una dozzina di città europee. Desideroso di offrire ai suoi clienti il meglio in fatto di elettromobilità, IVECO BUS non smette mai di aggiornare la famiglia di prodotti E-WAY, come dimostra questa ultima generazione, pensata per offrire livelli superiori di modularità e flessibilità nell’accumulo di energia su ogni modello. 

Il portafoglio di IVECO BUS E-WAY di nuova generazione include modelli disponibili in quattro lunghezze (9,5 m, 10,7 m, 12 m e 18 m) e tre modalità di ricarica: la ricarica in deposito è ora disponibile anche per le versioni articolate, così come il biberonaggio tramite pantografo bottom-up sulle versioni da 12 m. 

I veicoli sono dotati del pacco batteria NMC da 69 kWh assemblato da FPT Industrial, che include da 5 a 9 pacchi a seconda del modello, per soddisfare le esigenze più elevate in termini di autonomia giornaliera e capacità passeggeri degli operatori. 

L’E-WAY sarà dotato del nuovo motore elettrico SIEMENS Elfa III in grado di erogare 310 kW di potenza massima (3.000 Nm) per le versioni da 9,5 m, 10,7 m e 12 m e del motore elettrico da 375 kW (4000 Nm) per la versione articolata da 18 m, oltre che di un nuovo assale frontale da 8,2 t. 

Per il comfort termico, l’IVECO BUS E-WAY di nuova generazione offre inoltre una pompa di calore a CO2 con un sistema di distribuzione del flusso d’aria migliorato. 

Rispetto alla generazione precedente, le nuove funzionalità tecnologiche e le moderne batterie, che offrono la massima densità di energia (180 Wh/kg) sul mercato, consentono di ottimizzare l’equilibrio tra capacità passeggeri ed energia disponibile a bordo. 

Inoltre, i modelli da 12 o 18 metri della gamma E-WAY sono disponibili anche come sistema Bus Rapid Transit (versione BRT), denominato LINIUM. 

CROSSWAY LE ELEC, Sustainable Bus of the Year 2024” 

Presso il suo stand in occasione della NME 2024, IVECO BUS presenta un CROSSWAY Low Entry Elec. da 12 m. Questo veicolo interurbano 100% elettrico offre numerosi vantaggi per supportare la mobilità sostenibile nelle missioni interurbane: 

  • • Batteria ad alta densità di energia di ultima generazione. 
  • • Razionalizzazione ottimale di autonomia, costi e capacità di trasporto. 
  • • Massima modularità con varie configurazioni delle batterie. 
  • • Disponibile in versione Classe I per gli impieghi urbani e Classe II per le missioni suburbane. 
  • • Ponendosi come soluzione di mobilità per le missioni suburbane in cui occorre trasportare un elevato numero di passeggeri, l’IVECO BUS CROSSWAY LE ELEC può ospitare fino a 44 posti a sedere sulla versione da 12 metri e fino a 48 nella versione da 13 metri. Ciò lo rende l’autobus ideale per questo tipo di missioni, grazie al buon compromesso tra passeggeri seduti e in piedi. 

È dotato di un motore elettrico centrale (310 kW di potenza per una coppia massima di 3.000 Nm) ed è alimentato da un pacco batteria al litio NMC assemblato da FPT Industrial. I 5, 6 o 7 pacchi batteria distribuiti tra il tetto e il comparto posteriore erogano rispettivamente 346 kWh, 416 kWh e 485 kWh per la versione Classe I e 416 kWh e 485 kWh per la versione Classe II. 

L’IVECO BUS CROSSWAY LE ELEC può essere ricaricato in pochissime ore in deposito utilizzando un singolo connettore COMBO CCS2 ed è disponibile anche con ricarica opzionale tramite pantografo ascendente o discendente. Fornisce elevate prestazioni e un’autonomia di circa 400 km, sufficiente a svolgere missioni oltre i confini cittadini senza emissioni locali. 

Il CROSSWAY Low Entry ELEC è stato incoronato “Sustainable Bus of the Year 2024”. I vantaggi offerti da questo veicolo sono stati riconosciuti da una giuria di giornalisti del settore provenienti da otto Paesi europei. 

Nuovo CROSSWAY Hybrid, alla prima assoluta in Italia 

Come leader nei veicoli a propulsione alternativa, compresa la tecnologia ibrida, IVECO BUS introduce l’ultimo nato della gamma CROSSWAY per la prima volta sul mercato italiano. 

Compatibile con i carburanti rinnovabili XTL (X-To-Liquid) e dotato di un motore CURSOR 9 che rispetta la normativa Euro VI Step E, il nuovo CROSSWAY Hybrid rappresenta una soluzione efficiente per gli operatori del trasporto che vogliono ridurre la loro impronta carbonica. 

Disponibile in 3 lunghezze differenti da 10,8, 12 e 13 metri, il nuovo CROSSWAY Hybrid conserva tutte le qualità che contraddistinguono la gamma e ne hanno decretato il successo, come testimoniano le oltre 65.000 unità prodotte: Capacità passeggeri e volumi di carico per i bagagli, oltre a un costo totale di esercizio ottimizzato, sono infatti i fattori che assicurano la massima soddisfazione degli operatori. 

La tecnologia ibrida offerta da IVECO BUS è disponibile con il cambio Voith DIWA NXT abbinato a un potente motore elettrico di recupero da 35 kW di picco che funge da starter e generatore per recuperare l’energia cinetica accumulata 

in fase di decelerazione e frenata, con una batteria LTO ad alta energia (48 V) montata sul tetto. Il motore elettrico supporta il Cursor 9 durante le fasi di avviamento. 

Grazie a queste funzionalità, il nuovo IVECO CROSSWAY Hybrid permette risparmi considerevoli di carburante rispetto alle versioni non ibride. Inoltre, in combinazione con i carburanti rinnovabili, questa nuova soluzione ibrida riduce ulteriormente le emissioni di CO2. 

Il nuovo IVECO BUS CROSSWAY Hybrid è già ordinabile. 

eDaily: l’iconico minibus IVECO BUS in una livrea Special Edition dedicata ai Metallica 

Il minibus di linea su base eDaily è pensato per la città e le missioni suburbane e si presta a moltissimi impieghi, per esempio come navetta urbana e suburbana, servizi per persone disabili e scuolabus. È in grado di ospitare fino a 22 passeggeri. Per gli allestitori è disponibile anche una versione solo telaio

L’eDaily è dotato di 3 pacchi batteria da 37 kWh ciascuno, per una capacità totale di 111 kWh. Le batterie sono installate all’interno del telaio, minimizzando così l’impatto sulla carrozzeria. Il pacco batteria da 37 kWh, fornito da FPT Industrial, integra celle con un’esclusiva tecnologia agli ioni di litio e offre un’incredibile densità di energia (265 Wh/kg a livello della cella), il 95% di energia utilizzabile (la migliore della categoria) e un peso ridotto delle batterie (260 kg). Il motore elettrico sincrono alimenta la eDriveline di FPT Industrial ed è installato sul retro del veicolo. Offre un’elevata efficienza ed è in grado di erogare una potenza continua (potenza max. di 140 kW, con 400 Nm di coppia max.). 

L’eDaily offre tutta l’autonomia necessaria. Il consumo energetico può essere ottimizzato grazie al selettore della modalità di guida, che consente di estrapolare la massima potenza o minimizzarne l’assorbimento. L’eDaily offre 3 modalità rigenerative, tra cui la modalità One-Pedal Drive per una guida agevole, e trasforma l’energia cinetica della frenata in elettricità, riducendo il consumo di energia e l’usura delle pastiglie freno. È inoltre dotato di una modalità di ricarica flessibile, vale a dire che può essere ricaricato presso colonnine pubbliche, prese industriali e prese domestiche. Le opzioni di ricarica includono la ricarica rapida fino a 80 kW. Il connettore frontale di ricarica dell’eDaily è facilmente accessibile da qualsiasi direzione. Un indicatore LED all’interno dello sportello scorrevole che protegge il connettore da acqua e polvere mostra lo stato e il livello di carica. 

L’e-Daily esposto presso lo stand celebra la partnership di IVECO con la band dei Metallica, con una livrea Special Edition a loro dedicata. Due minibus e-Daily si uniranno al camper dei Metallica durante le tappe europee dell’M72 World Tour per fornire un servizio navetta allo staff della band durante i concerti che si terranno tra maggio e luglio 2024. 

STREETWAY ELEC: una soluzione complementare per un trasporto urbano a emissioni zero 

Conforme ai principali standard europei di prodotto e sicurezza, l’IVECO BUS STREETWAY ELEC è stato pensato come una soluzione di mobilità a zero emissioni che soddisfa i diversi requisiti dei mercati di riferimento in Europa centrale, orientale e meridionale, in Africa, nel Medio Oriente e in Asia. 

Lo STREETWAY ELEC è un autobus urbano a pianale ribassato, disponibile in una versione da 12 metri di lunghezza. È dotato di motore elettrico VOITH da 410 kW e, come il resto della gamma elettrica di IVECO BUS, integra le batterie agli ioni di litio NMC di nuova generazione assemblate da FPT Industrial. 

Questo approccio modulare per l’accumulo di energia offre varie combinazioni composte da 5, 6 o 7 pacchi batteria distribuiti tra il tetto e il retro del veicolo, erogando rispettivamente una potenza totale di 346 kWh, 416 kWh e 485 kWh. La capacità estesa delle batterie offre un’autonomia fino 400 km , capace di soddisfare i requisiti delle missioni più impegnative e le più elevate aspettative dei clienti. 

Il veicolo è progettato per l’utilizzo diurno e la ricarica notturna in deposito con connettore Combo 2 CSS. 

Lo STREETWAY ELEC è disponibile con due o tre porte di accesso ed è in grado di ospitare oltre 90 passeggeri. 

Per IVECO BUS, i servizi sono importanti tanto quanto il veicolo stesso 

IVECO BUS è un provider di soluzioni di mobilità elettrica chiavi in mano in grado di offrire un pacchetto completo di servizi che spaziano dalla consulenza per l’impiego delle flotte elettriche (Energy Mobility Solutions) agli strumenti digitali (IVECO ON), fino al supporto più rapido e ottimale nell’after-sales, grazie a un’ampia rete di concessionari. 

Energy Mobility Solutions supporta i clienti nel loro percorso di elettromobilità, consigliandoli sulla soluzione di energia migliore per le loro attività operative e coordinando complessi progetti infrastrutturali. Oltre agli autobus a emissioni zero, questo ecosistema completo inizia con le simulazioni fino alla realizzazione dell’autobus vero e proprio e include tutti gli aspetti quali tipo e tecnologia di batteria, relative soluzioni di ricarica e servizi finanziari e telematici. Si tratta di un modello di business che permette una certa flessibilità nello sviluppo di soluzioni personalizzate, in modo da adattarsi perfettamente all’applicazione del cliente e offrire il miglior compromesso in termini di costo totale di esercizio. 

IVECO BUS assiste i clienti nell’uso dei loro mezzi attraverso una rete globale, una Bus Control Room dedicata e strumenti digitali. I servizi connessi IVECO ON aiutano i clienti a monitorare l’attività dei loro veicoli e forniscono un supporto proattivo nella manutenzione, scongiurando fermi imprevisti. Questi servizi premium in tempo reale accessibili da un portale di gestione delle flotte (e che possono includere anche parchi veicoli multi-brand) danno ai clienti un’opportunità unica per aumentare i tempi di attività dei veicoli e migliorare il servizio ai passeggeri. I servizi IVECO ON hanno vinto nella categoria Digital Operational Excellence nella prima edizione dei Busworld Digital Awards organizzati da Busworld Europe. Ad assegnare il riconoscimento è stata una giuria formata da esperti della stampa commerciale, associazioni di professionisti, aziende di autobus e pullman e altri professionisti, tra cui esperti di progettazione digitale. 

Innovazione tramite collaborazioni proficue e iniziative rivoluzionarie 

  • • IVECO BUS ha scelto il pacco batteria NMC da 69 kWh assemblato da FPT Industrial per equipaggiare tutti i suoi veicoli elettrici, cioè della gamma E-WAY, STREETWAY ELEC e CROSSWAY Low Entry Elec. Questo concetto di batteria modulare di ultima generazione, in grado di offrire la densità di energia e la capacità di ricarica migliori della categoria, si adatta perfettamente alle missioni più impegnative. L’architettura modulare per l’accumulo di energia permette di scegliere varie combinazioni di pacchi batteria tra il tetto e il retro del veicolo, massimizzando così la capacità passeggeri in base all’autonomia prevista e alla strategia di ricarica. L’eDaily è dotato di un concetto di batteria modulare progettato da FPT Industrial con 1-3 batterie da 37 a 111 kWh. 
  • • IVECO BUS utilizza il software di progettazione in realtà virtuale IC.IDO per migliorare la customer experience. La prototipazione virtuale è uno dei modi più innovativi per testare la fattibilità di un progetto, senza dover realizzare modelli o veicoli fisici. 
  • • Gli headset di realtà virtuale permettono ai clienti di immergersi in un ambiente su scala 1:1, semplificando il processo decisionale e accelerando la validazione in tutte le fasi di sviluppo della loro soluzione. I vantaggi di IC.IDO sono evidenti: risparmi di tempo, ottimizzazione del design, personalizzazione e riduzione dell’impronta carbonica.